venerdì 11 dicembre 2015

L'ultimo lupo (film)

"I lupi vogliono sfamarsi da soli, è una questione di dignità, cacciano le loro prede a rischio della propria vita, sono guerrieri. Se privi un lupo della sua fierezza, se gli impedisci di uccidere, e gli insegni a temere la morte, quale guerriero sarà mai?"
Frase tratta dal film "L’ultimo lupo" del francese Jean-Jacques Annaud, regista anche di altri bei film come "Il nome della rosa" e "Sette anni in Tibet".

Questo film è una bella favola avventurosa, ambientata in Mongolia nel 1967, durante la Rivoluzione Culturale cinese, che tocca  numerosi temi interessanti, come il nomadismo mongolo, la colonizzazione comunista, l'equilibrio uomo-natura: la visione è resa ancor più piacevole dalla magnificenza dei paesaggi naturali della Mongolia, che fanno da sfondo al film.

Ecco il trailer:

Nessun commento: