mercoledì 29 aprile 2015

My Red Zone Flyers Collection: settembre 2006

Opening party sabato 9 settembre 2006


flyer generico anno 2006


Una città in 5 foto: Siena

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato, un viaggio che ho intrapreso, un trekking che ho percorso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Questo post è dedicato a Siena, una delle città toscane più belle, grazie ad un patrimonio storico-artistico ingente e ad un centro storico medievale, che è patrimonio dell'umanità Unesco

Piazza del Campo, con la Torre del Mangia, il Palazzo Pubblico e delle belle nuvolette sullo sfondo

il Duomo di Siena, costruito in stile romano-gotico fra 1200 e 1300

una delle sculture della Fonte Gaia situata in Piazza del Campo, con un piccione che si abbevera

Fonte Branda, una delle più antiche e famose fonti di Siena, citata anche da Dante nella Divina Commedia

una delle strade della Nobile Contrada dell'Oca, una delle 17 suddivisioni storiche della città di Siena, addobbata con le bandiere della contrada

lunedì 27 aprile 2015

Sweet Babes Red Zone 30 aprile 2015: Ilario Alicante e Carl Craig


Info Andrea 3333716363
facebook: andrea pantani

My Red Zone Flyers Collection: dicembre 2006

Sabato 2 dicembre 2006: gemellaggio con il Cocoricò di Riccione


Giovedì 7 dicembre 2006: birthday party Red Zone 1989-2006


Sabato 9 dicembre ospite dj Frank Roger(Real Tone Records),sabato 16 dicembre Red Zone Classic


Capodanno 31 dicembre: Pasta Boys





domenica 26 aprile 2015

Una città in 5 foto: Alberobello

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato, un viaggio che ho intrapreso, un trekking che ho percorso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Questo post è dedicato ad Alberobello, una delle più straordinarie città d'Italia, che si trova in Puglia, nella Valle d'Itria, in provincia di Bari: ciò che la rende unica al mondo sono i Trulli, abitazione tipica di questo paesino, di forma circolare, con tetto a cupola autoportante formato da cerchi di pietre sovrapposti, abbellito da un pinnacolo decorativo.
La storia di questi edifici ad Alberobello è legata ad un editto del Regno di Napoli, che nel XV secolo sottoponeva ad un tributo ogni nuovo insediamento urbano, quindi i conti di Conversano, proprietari del territorio dove sorge l'attuale Alberobello, imposero ai contadini inviati in questa terra di edificare a secco le loro abitazioni, senza utilizzare malta, in modo che esse potessero configurarsi come costruzioni precarie, di facile demolizione, non passibili di tassazione agli occhi del fisco.

panoramica di Alberobello, punteggiata dai tetti dei Trulli, proclamati Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco dal 1996

a spasso fra i Trulli, per le stradine di Alberobello

il Trullo Sovrano, il più grande del paese, fatto costruire dalla famiglia Perta nel '700, è un edificio a due piani, che attualmente ospita un museo

Trulli abbelliti da piante fiorite

la Chiesa di Sant'Antonio ad Alberobello, che riproduce le fattezze delle abitazioni del paese

Altre foto del mio viaggio in Puglia le trovate in questo post

My Red Zone Flyers Collection: gennaio 2007

Venerdì 5 gennaio 2007: dj Francois Kevorkian
fronte

retro

Sabato 13 gennaio 2007: Red Zone Classics

Sabato 20 gennaio 2007: Stickers Collection


Sabato 27 gennaio 2007: Quentin Harris

Un viaggio in 5 foto: Campania

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato, un viaggio che ho intrapreso, un trekking che ho percorso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Questo post mostra alcune immagini del mio viaggio in Campania, di cui ho visitato la parte più a nord, in particolare le province di Napoli e Caserta: una terra ricca di motivi d'interesse, in cui ogni epoca ha lasciato un patrimonio culturale fra i più importanti d'Italia, dal periodo romano e della Magna Grecia fino al periodo angioino e borbonico, un territorio dominato dalla scura mole maestosa del Vesuvio ed incorniciato dall'azzurro del Mar Tirreno 

panoramica del golfo di Napoli visto da Castel Sant'Elmo, con il Vesuvio sullo sfondo

il parco della Reggia di Caserta, formato da due viali paralleli lunghi 3 km che partono dalla facciata posteriore del palazzo e culminano in una grande cascata, ed hanno in mezzo numerose suggestive fontane con pregevoli sculture, ed ai lati splendidi giardini all'italiana e all'inglese: è sicuramente il più bel parco che abbia mai visto

io all'esterno dell'anfiteatro di Pompei: la visita degli scavi archeologici di Pompei è veramente molto interessante, perchè la città antica, sepolta dall'eruzione del Vesuvio nel 79 D.C., è ben conservata e permette di capire molto bene com'era la vita quotidiana di una città dell'Impero Romano duemila anni fa

il cratere del Vesuvio, vulcano in stato di quiescenza dal 1944, che domina il golfo di Napoli dall'alto dei suoi 1281 metri d'altezza

la scenografica Villa di Baia, formata da terrazze, collegate tra loro da scale, risalente al periodo romano, è situata all'interno del Parco Archeologico di Baia, nell'area dei Campi Flegrei, a nord di Napoli

venerdì 24 aprile 2015

My Red Zone Flyers Collection: febbraio 2007

Sabato 3 febbraio 2007: in regalo l'album per le figurine Red Zone history


Sabato 17 febbraio 2007:Cavo Paradiso Mykonos party, ospiti dj Stathis Lazaridis e Vincenzo Favale


mercoledì 22 aprile 2015

My Red Zone Flyers Collection: marzo 2007

Sabato 3 marzo 2007: stickers collection party


flyer Clubintheclub 3 marzo 2007


Sabato 10 marzo 2007: Martinez Brothers


Sabato 17 marzo 2007 metamorphosis party: ospite dj Phunk

fronte

retro

Sabato 24 marzo 2007 Folies De Pigalle party: ospiti dj Aron, Zappalà e UBJ


Una città in 5 foto: Miami

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato, un viaggio che ho intrapreso, un trekking che ho percorso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Questo post è su Miami, metropoli della Florida(USA), una delle capitali del divertimento in America, soprattutto in marzo, quando il clima è perfetto, caldo, ma non troppo umido, e si svolge la Winter Music Conference, uno degli eventi più importanti a livello mondiale dedicati alla musica elettronica: il tutto in uno scenario naturale bellissimo, quello di Miami Beach

L'Ocean Drive, la via che costeggia il parco e la spiaggia di Miami Beach

la lunghissima e larghissima spiaggia di South Beach la mattina presto

party in piscina allo Shelbourne Hotel a Miami Beach con dj Luciano e Loco Dice

Miami Beach Police

limousine per le strade di Miami

Di Miami e della Winter Music Conference in particolare ho scritto anche in questo post

My Red Zone Flyers Collection: aprile 2007

Made in Italy Gladiatori 24 aprile 2007: ospiti Ricky Montanari, Claudio Di Rocco, Stefano Fontana

fronte

retro

Sweet Babes 30 aprile 2007 flyers a 4 facciate: ospiti Ralf, Coccoluto, Cominotto, Luca Agnelli
esterno

interno

Una città in 5 foto: Parigi

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato, un viaggio che ho intrapreso, un trekking che ho percorso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Questo post è dedicato a Parigi, una città che non ha bisogno di presentazioni, una delle metropoli più affascinanti del mondo, piena di posti eleganti e monumenti storici, un pò difficile da condensare in sole 5 foto, comunque eccole

La piramide di vetro, che costituisce l'accesso al museo del Louvre

il motto della Rivoluzione Francese sul Pantheon, mausoleo dei resti mortali dei personaggi che hanno fatto la storia della Francia

I giardini del Palazzo del Lussemburgo, un'oasi di pace al centro della città

panorama di Parigi dal 56° piano della Tour Montparnasse (alta 210 m): sullo sfondo la Tour Eiffel e i grattacieli della Defense

Una domenica pomeriggio piena di turisti nei pressi della bianchissima Basilica del Sacro Cuore, posta sulla sommità della collina di Montmartre, quartiere caratteristico che era il centro della vita bohemienne dei grandi artisti durante la Belle Epoque

  Di Parigi ed in particolare della sua nightlife e del Rex Club ho scritto anche in questo post