domenica 17 dicembre 2017

Giardino Botanico di Aarhus

Un altro bel posto da visitare in questa città danese è il Giardino Botanico, che si trova proprio accanto al museo all'aperto Den Gamle By: consta di grandi serre in cui sono riprodotti tutti i microclimi e le relative piante che si possono trovare nel nostro pianeta, dalla foresta pluviale al deserto, circondate da un vasto parco all'aperto con ampi prati verdi,  percorsi da sentieri e punteggiati di placidi laghetti ed alberi rigogliosi, all'interno del quale si possono trovare alcune aree dedicate alle piante tipiche del territorio danese ed anche un'area dedicata alla flora alpina.
Inoltre sia l'ingresso al parco che alle serre è libero e gratuito, quindi se siete ad Aarhus consiglio di passare un pò di tempo in questo spazio dedicato alla flora del nostro pianeta, veramente completo, interessante e ben curato.

Parco del Giardino Botanico

Area dedicata alla flora alpina

Una delle serre

Flora delle Isole Canarie all'interno di una delle serre

Area dedicata ai cactus all'interno delle serre

Nella serra che riproduce la foresta pluviale si può salire su una pedana ed ammirare le piante dall'alto

All'interno dell'area della foresta pluviale l'ambiente è ricreato alla perfezione ed è pieno di farfalline che si posano sui fiori

Ninfee tropicali giganti

Le serre dall'esterno

Area dedicata alla flora danese: sullo sfondo il palazzo dove alloggiavo


Nell'area della flora danese non poteva mancare il grano, infatti girando per le campagne del paese è impossibile non notare le lunghissime distese di campi di grano che dominano il paesaggio



Area dedicata alla flora danese

Sulla Danimarca vedi anche:











Nessun commento: