sabato 31 ottobre 2015

Una città in 5 foto: Trento

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato, un viaggio che ho intrapreso, un trekking che ho percorso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Trento è una città che mi ha sorpreso ed interessato moltissimo, grazie ai tanti monumenti e testimonianze artistiche che la caratterizzano, tra cui spiccano soprattutto la splendida piazza del Duomo, una delle più belle piazze d'Italia, secondo il mio modesto parere, ed il Castello del Buonconsiglio, a cui dedicherò due post specifici. Ma tutta la città è caratterizzata da bellissime chiese, torri medievali, case con facciate affrescate raffinatissime, ed è attraversata dal fiume Adige, circondata da un suggestivo paesaggio di montagne, tra cui la più vicina è il Doss Trento, una collina raggiungibile a piedi dal centro storico, in cima alla quale si trova il mausoleo di Cesare Battisti.

facciata occidentale della Cattedrale di San Vigilio, con rosone ed il campanile con tetto a cipolla, un classico delle chiese di questa zona

Palazzo Quetta-Alberti-Colico in via Belenzani, con raffinatissima facciata, che presenta affreschi che vanno dal '300 al '500

panorama di Trento dal Doss Trento, una collina che sorge sulla riva destra dell'Adige, alta 309 m, elevandosi di oltre 100 m. rispetto allla città, facilmente raggiungibile a piedi dal centro storico

il mausoleo di Cesare Battisti, dove riposano le spoglie dell'irredentista trentino, ucciso dagli austriaci, durante la Prima Guerra Mondiale: il monumento è stato eretto nel 1935, sulla cima del Doss Trento

Palazzo delle Albere, villa fortezza, costruita nel '500 dai principi-vescovi: l'edificio ha pianta quadrata, con quattro torri angolari, circondato da un fossato, ed è attualmente adibito a sede museale


Nessun commento: