giovedì 19 marzo 2015

Una città in 5 foto: Venezia

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato, un viaggio che ho intrapreso, un trekking che ho percorso: infatti penso che, a volte, con le immagini si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Oggi parlo di Venezia, città d'arte costruita sull'acqua unica al mondo, con i suoi canali, le sue vie (dette calli), i suoi ponti, e le sue tranquille piazzette


Una gondola, il più comune mezzo di trasporto a Venezia, che sbuca alla fine del Canal Grande, presso Punta della dogana

La torre scalare rotonda con scala a chiocciola di Palazzo Contarini del Bovolo, splendido esempio di architettura tardo gotica( fine 400), si trova nel sestiere di San Marco

Quando sono stato a Venezia era in corso la Biennale di arte 2011 ed in tutta la città c'erano sparse opere di arte contemporanea: questa è quella che mi ha colpito di più, l'autrice è l'artista ucraina Oksana Mas, che ha usato migliaia di uova di legno pitturate a mano, per produrre questa grandiosa installazione, che era ospitata nella chiesa di San Fantin 

Il leone di S. Marco, simbolo di Venezia, onnipresente in molti angoli della città

La Bocca della Delazione, nei pressi di Palazzo Ducale, per le "Denontie secrete contro chi occulterà gratie et offici o colluderà per nasconder la vera rendita di essi": i vizi degli italiani non sono molto cambiati nel tempo,a quanto pare

Nessun commento: