lunedì 25 settembre 2017

Una città in 5 foto: Moena

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato o di un viaggio che ho intrapreso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Moena è detta anche la Fata delle Dolomiti ed è un tipico paese alpino situato in Trentino al confine fra Val di Fassa e Val di Fiemme, circondato dai gruppi dolomitici del Latemar e del Catinaccio ed attraversato dal torrente Avisio. La città è a forte vocazione turistica, con molti alberghi, ma presenta anche monumenti interessanti come la chiesa di San Vigilio, che sovrasta l'abitato, e curiosità storiche, come il quartiere Turchia, il cui nome viene fatto derivare dalla leggenda di un soldato turco che si rifugiò qui dopo la sconfitta dell'esercito ottomano nell'assedio di Vienna.

  La chiesa di San Vigilio e l'adiacente chiesetta di San Wolfango sovrastano l'abitato di Moena

La piazza centrale di Moena con fiori ai terrazzi, tanti turisti e le Dolomiti sullo sfondo

Il torrente Avisio, affluente dell'Adige, attraversa la città

Nelle case e botteghe tipiche del centro storico è un trionfo di legno e fiori

La fontana del Turco al centro del quartiere Turchia

Sul Trentino vedi anche:








Nessun commento: