domenica 20 settembre 2015

Una città in 5 foto: Amelia

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato, un viaggio che ho intrapreso, un trekking che ho percorso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Amelia è un borgo non molto grande, situato in provincia di Terni, nella zona sud-ovest dell'Umbria, immerso in un bellissimo paesaggio collinare: è una città di origini antichissime, risalenti alla fine del II° millennio A.C., fu uno dei primi centri italici ed un centro molto florido durante il periodo romano. Lo dimostrano anche le tante testimonianze archeologiche ancora oggi visibili, come le mura megalitiche (VII-VI sec. A.C.) e le mura poligonali (IV-III sec. A.C), che circondano il centro storico ed i reperti conservati nell'interessante museo archeologico della città tra cui spicca la statua bronzea di Germanico, noto condottiero romano, unica al mondo

Porta Romana, uno degli ingressi del centro storico

un tratto delle mura poligonali, che circondano il centro storico
la statua bronzea di Germanico, conservata nel museo archeologico
la torre dodecagonale (XI sec. D.C.), attigua al Duomo
il magnifico paesaggio delle colline intorno ad Amelia

Vedi anche:

Una città in 5 foto: Orvieto

Nessun commento: