martedì 29 settembre 2015

Una città in 5 foto: Pozzuoli

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato, un viaggio che ho intrapreso, un trekking che ho percorso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Pozzuoli è situata sulle sponde dell'omonimo golfo, che va da Capo Miseno a Posillipo ed è una città che fa parte dell'area metropolitana di Napoli. Si trova in un'area vulcanica, i Campi Flegrei, di cui fa parte un vulcano ancora in attività, la Solfatara, il cui antico cratere, che si trova a 3 km dal centro città, è in stato quiescente da 2000 anni e conserva un'attività di fumarole d'anidride solforosa, getti di fango bollente ed elevata temperatura del suolo. A Pozzuoli si possono trovare anche interessanti resti archeologici di età romana, tra cui spiccano l'area del Macellum, mercato pubblico della città romana e l'anfiteatro Flavio, uno dei più grandi d'Italia, che poteva contenere fino a 40000 persone.

il Macellum, mercato pubblico della città romana (I-II sec. D.C.)
sotterranei dell'Anfiteatro di Pozzuoli
panorama di Pozzuoli ripreso dal parco archeologico di Baia
la Solfatara di Pozzuoli
il Golfo di Pozzuoli

Nessun commento: