sabato 6 giugno 2015

Un viaggio in 5 foto: Parco Nazionale del Gargano

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato, un viaggio che ho intrapreso, un trekking che ho percorso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Il Gargano, detto anche lo sperone d'Italia, è un promontorio montuoso, infatti il suo nome deriva dal greco Gargaros "montagna di pietra", ed è circondato da un bellissimo mare, in provincia di Foggia: si può visitare la costa in auto partendo da Manfredonia e fermandosi in paesini caratteristici come Vieste e Peschici, per poi dirigersi nell'entroterra salendo attraverso la fitta Foresta Umbra per sbucare a Monte Sant'Angelo, il cui santuario è meta di pellegrinaggi cristiani fin dal VI secolo, quindi infine ridiscendere verso Manfredonia.

la montuosa costa del Gargano, a picco sul mare Adriatico

grotte e baie caratterizzano la costa garganica fra Manfredonia e Vieste

la costa del Gargano e sullo sfondo Vieste

la spiaggia di Vieste detta anche "la perla del Gargano"

le case bianche di Peschici viste dalla strada che sale verso la Foresta Umbra







Nessun commento: