sabato 6 giugno 2015

Una città in 5 foto: Torino

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato, un viaggio che ho intrapreso, un trekking che ho percorso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Torino è una città che mi è piaciuta molto (tanto che ci sono stato 2 volte finora sia in estate che in inverno), molto ordinata con i suoi spaziosi e lunghi vialoni, piena di monumenti importanti per la storia d'Italia, di cui è stata la prima capitale: è situata in una pianura attraversata dal fiume Po e  cinta a nord-ovest dalle Alpi, le cui cime innevate in inverno rendono il panorama della città molto suggestivo.

la Porta Palatina costruita nel I sec. a.C. consentiva l'ingresso da settentrione ad Augusta Taurinorum, la civitas romana oggi nota come Torino: è la principale testimonianza archeologica dell'epoca romana della città ed anche una delle porte urbiche di questo periodo meglio conservate al mondo

Piazza Castello, piazza principale della città, con al centro Palazzo Madama, patrimonio dell'umanità Unesco, attualmente è sede del Museo Civico di arte antica

panorama invernale di Torino visto dal monte dei Cappuccini, in primo piano il fiume Po con i Murazzi e piazza Vittorio Veneto, sullo sfondo la Mole Antonelliana, simbolo di Torino e sede del Museo del Cinema e le cime innevate delle Alpi (foto dell'inverno 2015)

piazza Palazzo di Città con al centro il monumento al Conte Verde, addobbata a festa per le celebrazioni dei 150 anni dell'unità d'Italia (foto dell'agosto 2011)

lo Juventus Stadium, di proprietà della Juventus F.C. è sorto nella zona Vallette, nell'area del preesistente e demolito Stadio Delle Alpi: è stato inaugurato nel 2011 ed ha una capienza di 41000 spettatori





Nessun commento: