domenica 1 gennaio 2017

Una città in 5 foto: Rotterdam

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato o di un viaggio che ho intrapreso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Rotterdam è una bellissima città molto vivace, la cui caratteristica principale sono le architetture moderne e futuristiche dei suoi edifici, che la fanno sembrare una piccola New York: il centro medievale fu infatti spazzato via dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale ed è stato sostituito da tantissimi edifici postmoderni, molti dei quali costruiti secondo forme molto particolari.
La città è caratterizzata anche da numerosi canali ed attraversata dal fiume Nuova Mosa, solcato da ponti  dalle architetture uniche, tra cui spicca l'Erasmus Bridge: in più vi sono anche musei di alto livello, una vita notturna vivacissima ed anche quartieri più antichi e pittoreschi come Delfshaven.
Il centro è molto compatto e si gira facilmente in bicicletta, grazie alle piste ciclabili presenti in tutta la città.

La nuova stazione centrale di Rotterdam, dalle forme slanciate, costruita nel 2014

Panorama su Erasmus Bridge e dintorni dalla torre Euromast

L'area di Blaak è una delle più spettacolari di Rotterdam dal punto di vista edlizio, in cui spiccano soprattutto il complesso delle case cubiche (in alto a sinistra) ed il nuovo Markthal (al centro sullo sfondo), un futuristico mercato coperto, costruito nel 2014

Questo mulino a vento  del XVIII secolo è il simbolo del quartiere di Delfshaven, molto pittoresco e multietnico, che, in antichità, era una municipalità separata da Rotterdam, fungendo da porto marino della città di Delft

In giro fra canali e grattacieli

Sull'Olanda vedi anche:












Nessun commento: