lunedì 10 aprile 2017

Una città in 5 foto: Delft (Olanda)

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato o di un viaggio che ho intrapreso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Delft è una città molto piacevole da visitare, grazie al suo centro storico molto raccolto e ben conservato, visitabile a piedi in mezza giornata: si può passeggiare con calma e rilassarsi, osservando i numerosi edifici antichi e percorrendo le strette stradine molto tranquille, che fiancheggiano placidi canali
La città è famosa per il celebre pittore Johannes Vermeer, che nacque e visse proprio a Delft nel XVII secolo e per le porcellane dai caratteristici motivi bianchi e blu, prodotte in quattro stabilimenti di questa città dell'Olanda.

Grote Markt è la grande piazza pedonale del centro di Delft, in cui si fronteggiano il Municipio (sullo sfondo in questa foto) e la Nieuwe Kerk: la piazza è fiancheggiata da numerosi negozi molto originali d'antiquariato, moda, cibo locale (soprattutto formaggio)

Un negozio con in vetrina le famose porcellane bianche e blu di Delft, affiancate da un mosaico, che riproduce una delle opere più famose di Vermeer "La ragazza con l'orecchino di perla"

In Grote Markt, la piazza principale, di fronte al Municipio sorge la Nieuwe Kerk, che ospita le tombe dei Reali d'Olanda ed ha un campanile, che, con i suoi 108 metri d'altezza, è la seconda torre più alta del paese, dopo quella del Duomo di Utrecht: ai piedi della chiesa vi è la statua di Ugo Grozio, illustre filosofo olandese, nato proprio a Delft nel XVI secolo

I placidi canali di Delft e, sullo sfondo, la Oude Kerk, la chiesa vecchia, costruita nel 1246, caratterizzata da un campanile inclinato di 2 metri, rispetto all'asse verticale: in questa chiesa è sepolto il più celebre cittadino di Delft, Johannes Vermeer

La Oostpoort è l'unica porta medievale rimasta delle cinque originali, che permettevano l'accesso alla città vecchia: ha due accessi, uno via terra, inquadrato da due torri gemelle cilindriche, ed uno via acqua, attraverso un canale.

Sull'Olanda vedi anche:






Nessun commento: