sabato 25 marzo 2017

Una città in 5 foto: Lanciano

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato o di un viaggio che ho intrapreso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Lanciano è una vivace cittadina abruzzese, dotata di un interessante centro storico, diviso in quattro quartieri, su altrettante collinette, che convergono tutti su piazza Plebiscito, centro della città, ai lati della quale si ergono la Cattedrale, la chiesa di S.Francesco ed il Municipio: grazie ai numerosi edifici antichi, agli scorci medievali e alle frequenti aperture panoramiche, fare un giro per il centro storico di Lanciano è un'esperienza da non perdere nell'ambito di un viaggio in Abruzzo.

In piazza Plebiscito sorgono la Cattedrale di S.Maria del Ponte, con facciata neoclassica a colonne giganti e la torre campanaria, in cotto a tre ordini, costruita tra 1610 e 1614

La Torre campanaria ed il Palazzo del Municipio imbandierato, durante una festa che coinvolge i quartieri della città, in Piazza del Plebiscito

Sempre in Piazza Plebiscito si trova anche il retro della chiesa di San Francesco, detta anche Santuario del Miracolo Eucaristico, eretta nel 1258, in cui spicca la torre campanaria, culminante con una cupoletta maiolicata

Da via dei Bastioni si possono osservare gli archi del ponte, che la tradizione ascrive all'epoca di Diocleziano, su cui sorge la Cattedrale di Lanciano, per questo detta anche S.Maria del Ponte

La chiesa di S.Maria Maggiore è uno degli edifici più preziosi d'Abruzzo: fondata nel 1227, possiede una superba facciata in pietra arenaria, su cui si apre un sontuoso portale (realizzato da Francesco Petrini nel 1317), notevolmente strombato, sormontato da timpano e fiancheggiato da eleganti colonnine scolpite

Sull'Abruzzo vedi anche:









Nessun commento: