sabato 21 novembre 2015

Vale il viaggio: Ring of Kerry (Irlanda)

In questa rubrica pongo l’attenzione su luoghi specifici, che ho visitato (laghi, ville, palazzi, musei, montagne, penisole ecc.) :  di questi posti sono rimasto entusiasta ed ho pensato che era proprio valsa la pena intraprendere il viaggio fatto per scoprirli.

Il Ring of Kerry è un affascinante percorso ad anello, fra i più famosi d'Irlanda, che percorre la penisola del Kerry, nell'omonima contea. Il percorso è lungo 179 km e si può tranquillamente fare in un giorno: se non si dispone di un mezzo proprio, ci sono numerose compagnie, che organizzano questa escursione da Killarney con partenza di primo mattino e ritorno nel tardo pomeriggio. La bellezza del percorso è data dalla varietà e la bellezza del paesaggio che s'incontra, che include coste frastagliate, prati color verde smeraldo e pittoreschi e folkloristici villaggi.

pecore lungo il tragitto, si calcola che in Irlanda vi siano ben 8 milioni di ovini

la costa del Kerry, presso Waterville

paesaggio costiero a Waterville

sul lungomare di Waterville si può incontrare questo strano personaggio, con un caprone accoccolato ai suoi piedi, come fosse un cane

  statua di Charlie Chaplin a Waterville, località di cui l'attore era un frequentatore, con accanto un folcloristico suonatore irlandese a rallegrare l'atmosfera


la costa del Kerry, nei pressi di Caherdaniel

vestito  a tema per visitare la verde Irlanda

una chiesetta nel paesino di Sneem

l'impetuoso scorrere delle acque del River Sneem

ponte sul fiume a Sneem

il Ladies View, punto panoramico sul Killarney National Park ed i suoi laghi, così chiamato perchè fu molto apprezzato dalle dame di compagnia della Regina Vittoria, durante la loro visita nel 1861

Vedi anche altri post sul mio viaggio in Irlanda





Nessun commento: