martedì 12 luglio 2016

Una città in 5 foto: Monte Santa Maria Tiberina

In questa rubrica, attraverso 5 foto, cerco di esprimere, in modo sintetico, ciò che più mi ha colpito, interessato, incuriosito di una città che ho visitato o di un viaggio che ho intrapreso: infatti penso che, a volte, con le immagini, si comunicano le proprie emozioni meglio che con mille parole...

Più che una città, un piccolo borgo, molto interessante e meritevole di essere visitato, Monte Santa Maria Tiberina è situato pochi km ad ovest di Città di Castello, in posizione collinare.
Fu feudo imperiale dei marchesi Bourbon del Monte fin dall'XI secolo e mantenne una propria indipendenza, fino all'invasione napoleonica del 1803, passando poi sotto il Regno di Toscana, nel 1815 ed infine fu annesso al Regno d'Italia, nel 1859, entrando a far parte, amministrativamente, della regione Umbria, dal 1927.
Il borgo è molto pittoresco, con un'unica porta d'ingresso medievale, ed ospita palazzi aristocratici e strette viuzze, molto caratteristiche: il territorio circostante si presta a piacevoli passeggiate e trekking lungo sentieri ben segnalati, in un paesaggio collinare molto suggestivo.


Il borgo di Monte Santa Maria Tiberina, arroccato su una collina

Un'antica via del borgo


La piazza principale, con la Rocca ed il Palazzo Bourbon del Monte, con imponente torre medievale

Panorama sulle colline circostanti il borgo 

Una pittoresca via del centro

Sull'Umbria vedi anche:
















Nessun commento: